The Wand: Formazione

Intraligamentosa STA


• L’80 % circa dei trattamenti odontoiatrici sono effettuati su un unico dente.

• Tecnica brevettata che può ridurre la necessità di tronculari, aumentando nel contempo il comfort per i pazienti ed eliminando effetti collaterali indesiderati.

Palatali


• La tecnologia di controllo del flusso e della pressione consentono un’anestesia pulpare profonda, migliorando notevolmente il comfort per i pazienti.

• Le tecniche P-ASA e AMSA consentono una valutazione immediata della linea del sorriso (senza alcuna anestesia collaterale).

Alveolare Inferiore (tronculare)


• L’impugnatura ergonomica del manipolo Wand permette l’esecuzione della tecnica bi-rotazionale durante l’inserimento, riducendo il rischio di deflessione dell’ago e quindi il numero di anestesie non riuscite.

• Permette l’utilizzo di più tubofiale con una sola iniezione.

Plessica


• Il flusso controllato permette di avere una pressione del fluido durante l’iniezione sotto la soglia del dolore del paziente.

Come configurare The Wand


dr. Francesca Cerutti - Unboxing The Wand


THE WAND STA INSTRUMENT - PDA